News

Sistemi AEBS obbligatori dal 2022

Il tamponamento è il tipo di incidente più frequente, soprattutto in città, dove si procede a bassa velocità ma si è spesso costretti a frenate improvvise.
Ogni anno, secondo i dati della Commissione Economica per l'Europa delle Nazioni Unite (Unece), gli incidenti a bassa velocità provocano più di duemila morti nella sola Unione europea. Una "strage" contro la quale a partire dal 2022 su tutte le automobili di nuova omologazione (ovvero sui nuovi modelli) sarà obbligatoriamente installato l'"Autonomous emergency braking system" (sistema di frenata di emergenza autonoma o AEBS).
Dal 2024, poi, la "frenata automatica" sarà estesa a tutte le auto di nuova immatricolazione: cioè, nessuna auto potrà essere venduta nella Ue, Italia inclusa, senza questo sistema. I sistemi AEBS monitorano la vicinanza 'frontale' dei veicoli o dei pedoni. E quindi, se rilevano il rischio di una collisione, fanno scattare un allarme, visivo e sonoro. A questo punto, se il pilota non reagisce, si attiva automaticamente la frenata d'emergenza per evitare la collisione o mitigarne gli effetti.

18/02/2019