News

Fattura elettronica: nessun rinvio, ma niente sanzioni fino a settembre

il Governo si è espresso in via definitiva sulla fattura elettronica: non ci saranno proroghe, ma il periodo senza sanzioni si allunga: la moratoria sulle sanzioni sarà prorogata infatti fino al mese di settembre 2019, modificando quanto previsto attualmente dal Decreto Legge fiscale in corso di esame in Commissione Finanze della Camera.
E' ormai chiaro che per mere ragioni di gettito, la proroga della fattura elettronica è esclusa. Tuttavia l’entrata in vigore dell’obbligo per circa 3 milioni di partite IVA a partire dal 1° gennaio 2019 è stata resa ancora più soft.
Sebbene si allunghi il periodo durante il quale sarà possibile emettere la fattura elettronica entro il termine di liquidazione dell’IVA senza sanzioni, o entro la liquidazione successiva con sanzioni ridotte dell’80%, restano ancora molte le criticità da risolvere sui rischi legati alla privacy segnalati nei giorni scorsi dal Garante.

22/11/2018