News

Bollino blu obbligatorio con la revisione

Quando si parla di bollino blu, il certificato che attesta il superamento del controllo dei gas di scarico da parte del mezzo, molti "cadono dalle nuvole.
Secondo il Decreto legge numero 5 del 9 febbraio 2012, la verifica è obbligatoria e deve essere effettuata solo al momento della revisione del veicolo, senza che - come avveniva in passato - venga rilasciato alcun tagliando adesivo come attestazione dell'avvenuto controllo.
Essendo subordinato all’ispezione dell’autoveicolo o della moto, il controllo dei gas va eseguito dopo quattro anni dalla prima immatricolazione e successivamente ogni due anni. Per fare un esempio, ogni auto acquistata nel 2015 dovrà fare la prima revisione e il primo bollino blu entro il 2019 mentre in seguito la periodicità sarà biennale (2021, 2023, 2025 e così via).

16/05/2018