News

5 milioni di scatole nere per Octo Telematics

Octo Telematics, provider globale di servizi telematici per il settore delle assicurazioni auto, con una quota di mercato pari al 39% di polizze usage-based (UBI) attive, ha annunciato di aver raggiunto cinque milioni di auto connesse in tutto il mondo, con un incremento del 25% a partire dallo stesso periodo del 2016.
Per celebrare questo traguardo, Octo ha effettuato una dimostrazione di guida con auto connesse a Londra, Roma e Boston, raccogliendo ed analizzando i dati telematici di ciascun viaggio, per dimostrare l’importanza di una guida sicura, finalizzata alla riduzione dei costi di gestione e al miglioramento della sicurezza stradale.
Il mercato telematico č in rapida crescita. In tutto il mondo, ci sono circa 12 milioni di polizze telematiche assicurative, secondo quanto riportato da Ptolemus nel suo ‘Usage-Based Insurance Global Report 2016’, il quale prevede che vi saranno 100 milioni di polizze telematiche entro il 2020. La stessa crescita, di circa il 50%, č stimata per le auto che saranno assicurate con una polizza telematica. Con il rapido incremento dei premi assicurativi ed il costante aumento dei costi relativi, i servizi telematici possono aiutare gli automobilisti a risparmiare fino al 30% sul premio in base allo stile di guida.

26/05/2017